Caricamento Eventi
Nata nel 2008, Agriolo è diventata nel giro di pochi anni, una delle fiere più importanti del settore.

Un programma fitto di appuntamenti, manifestazioni, attività ludiche e di approfondimento, accompagneranno questa tre giorni riolese.

Come nelle scorse edizioni, le esposizioni di nuovi macchinari e tecnologie per l’agricoltura, si alternano a momenti di puro spettacolo. Inoltre gruppi musicali, sfilate di auto e di trattori d’epoca e momenti conviviali negli stand gastronomici.

Una tipicità di Agriolo è la mostra del bestiame, con le razze bovine e suine autoctone e le varie espressioni dell’allevamento avicunicolo, ovino ed equino praticato nel territorio riolese.

Ampio spazio è poi riservato ai mercati dei produttori locali. Tra le bancarelle si possono scovare alimenti fatti con le metodologie sane di una volta, salumi di Mora Romagnola e tutti i frutti di stagione proposti dai loro produttori.

La fiera propone anche convegni e dibattiti tecnici sulle problematiche dell’agricoltura.

Le mostre collaterali rendono ancora più gradevole la fruizione di queste tre giornate all’insegna della vita rurale.

La Pro Loco, in questa occasione porta la Festa nel Borgo ai piedi della Rocca con cibo da passeggio e intrattenimento.

Programma

Tanti appuntamenti e novità sono in programma; si parte con il Convegno che quest’anno è focalizzato sulle modalità per favorire ed agevolare l’accesso e la partecipazione ai bandi dei Gruppi di Azione Locale (G.A.L.) la cui finalità è lo sviluppo e miglioramento socio-economico dell’area collinare e montana romagnola.

Durante le tre giornate della fiera, le strade di Riolo Terme si animeranno con esposizioni di macchinari agricoli e innovazioni tecnologiche del settore, aree per i mercatini di prodotti locali, laboratori didattici per i più piccoli e gli antichi giochi dell’aia, esposizioni di auto e moto d’epoca, trattori antichi e modellini radiocomandati. Non mancherà anche quest’anno la tipica Mostra del bestiame dove si possono ammirare razze bovine, suine e varie tipicità di allevamento avicunicolo, ovino ed equino del territorio riolese e si potrà assistere all’asta mercato dei vitelli da ristallo.

In occasione del 140° anniversario del marchio Landini, sarà possibile ammirare le sfilate e le mostre di moltissimi rari esemplari di uno dei marchi che ha fatto la storia della meccanizzazione agricola.

Fra le novità della Fiera: in collaborazione con l’Istituto Alberghiero “Artusi” si terrà la Gara dei migliori Passatelli; l’Associazione “VivilPaese” condurrà attività di balli di gruppo per ragazzi disabili.

Nel Parco Pertini durante le 3 giornate della fiera sarà in funzione uno Stand Gastronomico che proporrà specialità tipiche locali preparate da F.a.t. Agri e I Luppoli: i sapori di Romagna saranno i protagonisti!

Per maggiori informazioni
Segreteria – Carla: 348 4400815
Mercatino – Andrea: 349 0545805

Compártelo con tus amigos!